La “cantera” del Calcio Chieri: ecco lo staff tecnico

La “cantera” del Calcio Chieri: ecco lo staff tecnico

Se il Settore giovanile ha come principale obiettivo quello di condurre in Prima squadra il maggior numero di ragazzi, la Scuola calcio azzurra è focalizzata su un doppio binario. Insegnare le basi del gioco più bello del mondo inserendo in questo percorso valori imprescindibili come (tra gli altri) amicizia, rispetto, uguaglianza, condivisione, fiducia, umiltà, motivazione, e accettazione della sconfitta.
In questo contesto il Club ufficializza lo staff dedicato alla Scuola calcio azzurra. Direttore sportivo e scouting resta il punto fermo Mauro Forneris, così come Mirko Di Luca è il confermatissimo responsabile organizzativo. Andrea Mercuri, già tecnico dell’Under 15, è il responsabile tecnico, mentre Stefano Cucco è il coordinatore dei Piccoli Amici.
Tra i tecnici ci sono alcune facce nuove che fanno il loro ingresso a Casa Chieri. E sono: Giuseppe Cozzella (Under 13), Luca Buono (Under 12 e Piccoli Amici), Manuel Magnoni (Under 11), Francesco Fabiano (Under 10), Edoardo Amateis e Marco Lazzarotto (Under 9), Importante novità anche per i giovani numeri 1, con l’ingresso in società del preparatore dei portieri Gabriele Frasca. Farà parte del suo staff, oltre a Francesco Muccioli e Andrea Zarlenga, anche Edoardo Amateis.

STAFF

DIRETTORE SPORTIVO & SCOUTING: MAURO FORNERIS
RESPONSABILE ORGANIZZATIVO: MIRKO  DI LUCA
RESPONSABILE TECNICO; ANDREA MERCURI
COORDINATORE TECNICO PICCOLI AMICI: STEFANO CUCCO

PREPARATORE PORTIERI SCUOLA CALCIO: GABRIELE FRASCA
PREPARATORE COORDINATIVO: FRANCESCO MUCCIOLI, ANDREA ZARLENGA, EDOARDO AMATEIS.

ALLENATORI

UNDER 13 – Es 2° anno 2007: GIUSEPPE ZUCCO
UNDER 13 – Es 2° anno 2007: GIUSEPPE COZZELLA
UNDER 12 – Es 1° anno 2008: ROBERTO ROSANO
UNDER 12 – Es 1° anno 2008: LUCA BUONO
UNDER 11 – Pul 2° anno 2009: ANTONIO VALLARELLI
UNDER 11 – Pul 2° anno 2009: GIANLUCA GIODA
UNDER 11 – Pul 2° anno 2009: MANUEL MAGNONI
UNDER 10 – Pul 1° anno 2010: TEO SPINELLI
UNDER 10 – Pul 1° anno 2010: ANGELO GANDOLFO
UNDER 10 – Pul 1° anno 2010: FRANCESCO FABIANO
UNDER 9 – Pr C 2° anno 2011: GIANPIETRO ANTONISIO
UNDER 9 – Pr C 2° anno 2011: EDOARDO AMATEIS
UNDER 9 – Pr C 2° anno 2011: MARCO LAZZAROTTO
UNDER 8 – Pr C 1° anno 2012: FRANCESCO SARASINI
UNDER 8 – Pr C 1° anno 2012: ALESSANDRO TRAVERSA
UNDER 8 – Pr C 1° anno 2012: GIADA GIGLIO
PICCOLI AMICI 2013-2014: STEFANO CUCCO
PICCOLI AMICI 2013-2014: GIORGIO VEGLIA
PICCOLI AMICI  2013-2014: LUCA BUONO

David Jonhson Yeboah è un nostro giocatore

David Jonhson Yeboah è un nostro giocatore

Un talento, con qualità tali che gli consentono di giocare praticamente in tutti i ruoli offensivi (trequartista, attaccante esterno, punta centrale) e una struttura fisica da campionati di categoria superiore. Il Chieri mette a segno un colpo importante e si assicura le prestazioni di David Yeboah, che ritrova Massimo Morgia dopo la stagione trascorsa insieme al Mantova.
Ghanese (è nato ad Accra, la capitale, il 4 giugno 1995), Yeboah, che vanta anche una presenza nella Nazionale Under 17, ha ancora margini di crescita impressionanti.
A 19 anni Yeboah raccoglie le prime esperienze in Serie C con la maglia del Catanzaro, poi è la volta di Turris e Taranto. Un infortunio frena la sua ascesa e riparte con Gelbison, Ercolanese e Roccella. A dicembre 2017 sbarca a Messina e fa la differenza segnando 7 reti in 11 partite.
Morgia lo nota ed ecco l’opportunità Mantova, dove Yeboah mette insieme 19 presenze e 4 gol ma soprattutto dà un contributo importante ad una stagione di vertice della società biancorossa.
Yeboah ha già svolto due giorni di preparazione a Casa Chieri e sarà già in campo per l’amichevole programmata per domenica 21 luglio alle ore 17 allo Stadio De Paoli contro una selezione torinese.

Parla Melandri: “Società, ambizioni e Morgia: ecco perché ho scelto il Chieri”

Parla Melandri: “Società, ambizioni e Morgia: ecco perché ho scelto il Chieri”

Dopo i primi giorni di preparazione, e in attesa della sgambata prevista per domenica alle 17 allo Stadio De Paoli, è il tempo anche delle prime parole per i nuovi acquisti del Calcio Chieri. Tra i più attesi c’è proprio Daniele Melandri, 30 presenze e 8 reti con il Matelica in D, nonché protagonista della rinascita del Parma. Fallito e costretto a ripartire dai dilettanti, il club gialloblù ritornò subito nei professionisti anche grazie alle 12 marcature realizzate da Melandri nel corso della stagione 2015/2016.
“L’esperienza di Parma è stata una sorta di premio alla carriera – dice ridendo il neo attaccante del Chieri – Per struttura, storia e tifosi era sempre una piazza di Serie A. Ho avuto la fortuna di partire subito forte fin dalle prime amichevoli e così i tifosi mi hanno preso in simpatia”.
Daniele poi si sofferma sui motivi che l’hanno portato ad abbracciare il mondo azzurro: “Quando il mio procuratore mi ha parlato di questa opportunità  ho scelto molto in fretta. Proprio nella scorsa stagione avevo incrociato mister Morgia da avversario nella semifinale di Coppa Italia. Per il suo modo di vedere il calcio e i movimenti che vuole degli attaccanti ritengo possa valorizzare le mie caratteristiche. Ho parlato poi con il mister e subito dopo con il direttore Giannarelli che mi ha descritto la società e le sue ambizioni ed ora eccomi qui!”.
Impossibile non chiedergli il perché del soprannome Micio: “È un nome che mi porto dietro fin dalle giovanili. Un allenatore, per il mio modo di muovermi in area, diceva che avevo movenze feline. Poi qualche compagno che ho poi ritrovato più avanti se lo è ricordato ed ecco perché micio!”.

Domenica al De Paoli la prima amichevole del Chieri di Morgia

Domenica al De Paoli la prima amichevole del Chieri di Morgia

Primi due giorni intensi a Casa Chieri per il ritiro della Prima squadra di Massimo Morgia. Visite mediche, test atletici e soprattutto tanta pioggia per il primo giorno, doppia seduta invece nella giornata di ieri con parte atletica al mattino e pallone nel pomeriggio con tanto di partitella ad alta intensità.
Domenica 21 alle 17:00 è programmata invece la prima sgambata allo Stadio De Paoli contro una selezione torinese, mentre mercoledì 24 è prevista la prestigiosa amichevole contro l’Alessandria al Centogrigio.

1 25 26 27 28 29 31