Week end delle giovanili: grande vittoria dell’Under 15

Prestazione di carattere e sostanza degli Under 15, che in casa della capolista Cbs trovano la rete decisiva sulla sirena. L’hombre del partido è il numero 9 azzurro Filippo Galvagno, bravo a beffare l’estremo di casa su punizione nell’ultima azione del match. Successo importantissimo, che proietta gli azzurri a -1 proprio da rossoneri. Sfida complicata anche nella prossima giornata, con lo scontro diretto sul campo della Novese.
Gara in crescendo per gli Under 17 di Simone Loria. La capolista del girone E non fa sconti al SCA Asti e infiamma Casa Chieri con sei reti. Protagonista del match Piergiorgio Re, autore di una tripletta e giunto a dodici centri in campionato (per lui un gol ogni 54’). A segno per gli azzurri anche Sussetto, Voci e D’Avolio. I nostri 2005 sfideranno nel prossimo turno il Casale al Rosato.
Successo convincente in esterna per gli Under 16. Sul campo del San Domenico Savio, i 2006 di Ciletta sbloccano il risultato nel finale del primo tempo grazie alla freddezza dagli undici metri di Guida. Nella ripresa arrotondano il punteggio Di Filippo e Rizzo. Azzurri restano in vetta in compagnia del Casale a quota 22 punti con due lunghezze di vantaggio sull’Asti. Prossimo turno sul campo dell’Arquatese.
Sfida entusiasmante quella tra i nostri Under 14 contro i pari età della Cbs. Dopo un match spettacolare la spuntiamo noi grazie ad uno scatenato Dabija, capace di realizzare una tripletta nel primo tempo. Alla fine a decidere in avvio di ripresa è Andrea Camino. Azzurri che restano al comando con un punto di vantaggio sul Derthona. Prossimo turno in casa dell’Atletico Torino.
Ancora a punteggio pieno gli Under 14 impegnati nel girone B dei secondi gruppi. Questo week end è il Rosta a cedere le armi. Decidono il match Messina (doppietta), Mottino e Torre. Super sfida nella prossima giornata contro il Torino.