Sono ufficialmente terminati i lavori di personalizzazione del Centro Sportivo Roberto Rosato. Da oggi “Casa Chieri” è finalmente pronta ad accogliere i visitatori con i simboli, i colori e le immagini della nostra società.

Dall’utilizzo del colore azzurro, che da sempre ci contraddistingue, all’esposizione delle immagini dei più importanti successi della nostra storia. Un lavoro importante, culminato con il trasferimento della sede sociale dagli uffici di Via Padana Inferiore a quelli del Rosato, possibile grazie anche al sostegno di diversi partner del Chieri.

Luca Gandini, Presidente A.S.D. Chieri: “Questa nuova immagine vuole rappresentare l’inizio di una nuova pagina di storia azzurra, oltre che il simbolo di una vera e propria rinascita. Dobbiamo essere molto orgogliosi di poter contare su un Centro Sportivo all’avanguardia per spazi e strutture, da oggi impreziosito da colori e immagini identificative, ma soprattutto da un nuovo campo a 9 in erba naturale, ampi spazi polifunzionali e quattro nuovi spogliatoi. Desidero ringraziare tutti coloro i quali hanno contribuito alla realizzazione di questo importante progetto. Un plauso particolare al sostegno di Giuseppe Tommasi per l’importante contributo nella realizzazione di tutto questo”.