L’Under 19 sbanca Verbania con Barcellona e Morone (doppietta)

Gli azzurri confermano i progressi fatti nel corso di questa stagione e sbancano anche il campo del Verbania. Ad eccezione del sabato da dimenticare con l’Inveruno e dei rimpianti per un successo mancato per un nulla contro il Bra sabato scorso, la squadra di Pecorari sta viaggiando a ritmi importanti dai primi novembre. In questo lasso di tempo i nostri çUnder 19 hanno infatti raccolto 6 vittorie, tre pareggi (di cui due con Fossano e Bra) e un solo ko.
In casa del Verbania la squadra di Marco Pecorari parte male e dopo 9′ va sotto con una rete di Ingignoli. Ma non è l’inizio di una gara sbagliata, perché la nostra Juniores rialza subito la testa e trova il pareggio con Barcellona al 17′. Nel finale del primo parziale gli azzurri mettono la freccia con Morone, che trova nella ripresa la doppietta personale e il tris che chiude il match.
“Non siamo partiti benissimo, ma la reazione è stata immediata e nel complesso il risultato finale poteva ancora essere più rotondo – analizza a fine match Marco Pecorari – Sicuramente l’aspetto che mi rende più orgoglioso è la crescita dei ragazzi in questi mesi, soprattutto dal punto di vista mentale. Le loro qualità tecniche le conosco bene, ma devono essere accompagnate da altre qualità sotto l’aspetto della concentrazione e dell’approccio alle partite. Molto bene anche i giocatori che scendono dalla Prima squadra come Barcellona e Brero: giocano con la stessa determinazione e con il medesimo senso di appartenenza”.

VERBANIA-CHIERI 1-3
ARBITRO: Sciolti di Bergamo.
RETI: 9′ Ingignoli (V), 17′ Barcellona (C), 42′ e st 37′ Morone (C).
VERBANIA: Strola, Della Vedova, Festa, Rivolta, Minniti, Savoldi, Francioli (1′ st Borgotti), Magagnato, Ingignoli, De Angelis (14′ st Spadoni), Gallizia.
A disp. Favaro, Scarpinato, Recupero, Spinelli.
All. Vono.
CHIERI: Bellomo, Calindro (30′ st Tafaro), Bruno, Mastrandrea, Brero, Pavia, Nania (12′ st Sbriccoli), Barbero (40′ st Conti), Barcellona, Ragusa (21′ st Gervasio), Morone (37′ st Mingrone).
A disp. Pezzoli, Formia, De Santis.
All. Pecorari.
NOTE: ammoniti Rivolta (V), Barcellona (C). Calci d’angolo 4-3. Recupero: pt 0’, st 4’.