La prima vittoria porta la firma di Conrotto: Caronnese ko

La prima vittoria degli azzurri in questa Serie D arriva nella gara più insidiosa di questo avvio. In casa della Caronnese i ragazzi di Marco Didu giocano un primo tempo gagliardo, chiuso meritatamente in vantaggio grazie ad un guizzo di capitan Giorgio Conrotto (poco dopo l’errore dal dischetto di Riccardo Ravasi) e sono poi capaci di sigillare il risultato anche nella ripresa.
Pronti via e Didu dà fiducia dall’inizio a Bonofiglio e Ozara, che trovano per la prima volta in stagione una maglia da titolare. Rientra dal 1′ anche Matteo Pautassi, mentre in panchina si rivede anche Gerbino.
Dopo i ko esterni in casa del Pontdonnaz e del Sestri Levante, e il pari casalingo con l’Arconatese, il Chieri strappa così il primo successo: “Sono contento per i ragazzi, hanno messo in campo lo spirito giusto – analizza a fine match Marco Didu – La partita era molto difficile, ma abbiamo fatto un ottimo primo tempo e abbiamo meritato di chiuderlo un vantaggio. Sempre attenti, cattivi e quando conquistavamo palla ripartivamo subito con le nostre idee di gioco. Nella ripresa abbiamo sofferto di più, ma per vincere a Caronno bisogna soffrire. Per la squadra che siamo e che vogliamo diventare, questo successo può essere un primo tassello per un percorso che sarà lungo. Queste partite ti devono dare la consapevolezza di ciò che serve in questo campionato. Deve essere un punto di partenza”.
Didu si sofferma poi sulle scelte iniziali: “Per la tipologia di gara, ho pensato di mettere Pautassi dall’inizio anche se rientrava da uno stop, e ha fatto dei buoni sessanta minuti. Bene anche Ozara, che ha fatto prima la mezzala e poi l’esterno. Ha fisico e gamba, e può crescere ancora. Senza Benassi devo fare scelte diverse, ma anche Della Valle in quel ruolo sta facendo molto bene. Bonofiglio? Luca è un portiere di grande garanzia, ha oltre 100 presenze in questa categoria. L’ho detto dall’inizio: voglio avere la possibilità di giocare con il portiere del ’99 o del 2001. Tre partite a settimana? Recuperiamo in fretta perché già da mercoledì dobbiamo farci trovare pronti”.

CARONNESE-CHIERI 0-1
Arbitro:Gangi di Enna.
RETE: 45′ pt Conrotto (C).
CARONNESE: Angelina, Costa (1′ st Gualtieri), M Zoughi, Galletti, Cosentino, Gargiulo (20′ st Banfi), Putzolu, Vernocchi (1′ st Calì), Scaringella, Corno, Santonocito (1′ st Rocco).
A disp. Marietta, Arcidiacono, Musico, Torin, Travaglini.
All. Gatti.
CHIERI: Bonofiglio, Benedetto, Pautassi (13′ st Ferrandino), Abelli (35′ st Pedrabissi), Conrotto, De Letteriis, Spera (27′ st Della Valle), Castelletto, Barcellona (13′ st Gerbino), Ravasi, Ozara.
A disp. Finamore, Mosagna, Sessa, Rossi, Bianco.
All. Didu.
NOTE: ammoniti Benedetto, Pautassi, Conrotto, Spera, Ozara (C), Vernocchi, Scaringella (Ca). Angoli 1-7.