Chieri-Oltrepo 3-1: settimo risultato utile consecutivo per Manzo

Chieri – Oltrepovoghera 3-1

Finisce per 3-1 lo scontro tra il Chieri di Manzo e l’Oltrepovoghera di Guaraldo. Dopo un primo tempo controllato con tranquillità, nel secondo tempo gli azzurri sono bravi a recuperare il vantaggio dopo il pareggio ospite.

Partono bene i ragazzi di Manzo, gestendo il pallone e cercando spazi per colpire. All’11 Campagna sfodera un gran cross e Daniele Tettamanti di testa insacca portando il Chieri in vantaggio.

Nella fase centrale tanto possesso palla ma poche vere occasioni, fino al finale di tempo quando Merkaj cerca di raddoppiare ma Cizza dice no.

Nel secondo tempo Piraccini ha subito una grossa opportunità, ma non trova il giusto tempo per insaccare. Al 12’ arriva il gol del pareggio con Bettoni, bravo ad allungarsi per capitalizzare un calcio di punizione battuto dalla sinistra. Manzo chiede ai suoi uno sforzo in più per rimetterla subito sul giusto binario, e ad accontentarlo è Gasparri, che spostato a destra per l’ingresso di Foglia, conclude forte verso la porta, e grazie alla deviazione dello stesso Bettoni la palla entra in rete.

Ancora protagonista l’esterno ex Monza nel gol del 3-1: scambio con Pautassi, che con un gran tiro a giro gonfia la rete. Gol meritatissimo quello del difensore azzurro, autore di una prestazione maiuscola. C’è tempo ancora per un paio di occasioni firmate Piraccini-Gasparri, ma il risultato non cambia più.

Turno infrasettimanale che sorride agli azzurri, che entrano in zona play-off e si lanciano in un girone di ritorno che può offrire piacevoli sorprese.

CHIERI: Benini, Campagna ( 41’ st Della Valle ), Vernero, Di Lernia , Pautassi, Njie, Merkaj ( 15’ st Foglia ), D’Iglio ( 22’ st Ciappellano ), Piraccini, Tettamanti ( 15’ st Venturello ), Gasparri. A disposizione: Finamore, De Simone, Pavan, Kouakou, Sarao. Allenatore: Manzo

Oltrepovoghera: Cizza, Colombini ( 15’ st Coccu ), Tresca, Bettoni, Brega ( 44’ st Repetto ), Di Placido, Monopoli ( 22’ st Bertelli ), Duca, Bondi, Chimenti ( 35’ st Guasconi ), Pozzi ( 31’ st Di Palma ). A disposizione: Re, Favarelli, Pacenza, Maione.

Terna: Sprezzola di Mestre con Codemo di Castelfranco Veneto e Laghezza di Mestre.

Reti: 12’ pt Tettamanti, 12’ st Bettoni, 23’ st Gasparri, 31’ st Pautassi.