Ti trovi in: Serie D

Pavia e Chieri non si fanno male, pareggio a reti bianche

Pavia e Chieri non si fanno male, pareggio a reti bianche

Pavia-Chieri 0-0

Pareggio a reti bianche tra Pavia e Chieri, in una partita molto tattica combattuta prevalentemente a centrocampo. Occasioni per gli azzurri con Foglia e Merkaj, ma il Chieri deve accontentarsi di un pareggio importante su un campo difficile.

Manzo schiera, davanti a Benini, Benedetto e Pautassi con Campagna a destra e Venturello a sinistra. D’Iglio e Di Lernia a centrocampo, con Gasparri, Foglia e Della Valle a supporto di Piraccini. Al 3’ Balla spaventa il Chieri grazie anche alla deviazione di Benedetto, ma Benini è attento e devia in corner. Poco dopo Gasparri imbeccato da Foglia conclude di poco a lato. Nel primo tempo non succede più nulla di rilevante. Nel secondo tempo subito D’Iglio spaventa il Pavia ma la sua conclusione finisce fuori di poco. Ci prova poi anche Foglia su grande assist di Tettamanti ma De Toni fa buona guardia. Ancora Tettamanti serve un pallone splendido a Della Valle che si fa ipnotizzare, e sul ribaltamento di fronte Benini salva ancor su Ganci. Ancora Foglia ci prova da lontano con una potente conclusione, ma il tiro dell’ex Pro Vercelli è intercettato dal portiere lombardo. A pochi istanti dalla fine la più ghiotta occasione è per Merkaj, che servito ancora da uno splendido Tettamanti, si fa deviare la conclusione in calcio d’angolo.

Pavia: De Toni, Simoncini (22’ st Riceputi), Baggi, Acampora (33’ st Bartolini), Mapelli, Sabato, Greco, Damo (4’ st Guerrini), Ganci (31’ st Pezzi), Balla, Ramponi (43’ st El Khayari). A disp: Luppi, Russo, Vernocchi, Scognamiglio. All. Nordi.

CHIERI: Benini, Campagna (21’ st Pavan), Venturello, Di Lernia, Pautassi, Benedetto, Della Valle (33’ st Sarao), D’Iglio, Piraccini (39’ st Merkaj), Foglia, Gasparri (21’ st Tettamanti). A disp: Zamariola, Vernero, Njie, Ciappellano, Bellanca. All. Manzo.

Terna: Baratta di Rossano con Fele di Nuoro e Cristofer Meloni di Olbia.

Calcetto? Prenota al Rosato!

Calcetto? Prenota al Rosato!

Vuoi affittare un campo per giocare a calcetto con gli amici? Niente di più facile! Il Chieri mette a disposizione anche dei privati i campi a 5 e 7 del nuovo centro sportivo Roberto Rosato. E c’è una grande novità: si può prenotare il campo e pagarne l’affitto direttamente online, attraverso il portale www.prenotauncampo.it. La procedura è davvero semplice e veloce. Basta registrarti sul sito, scegliere il campo visualizzandone l’eventuale disponibilità, e prenotare l’ora di gioco che desideri. La segreteria del Chieri è comunque disponibile anche per prenotazioni telefoniche, al numero 344.056.52.47.

I campi sono a disposizione tutti i giorni dopo le ore 21. Le tariffe sono di 50 €/ora (campo a 5) e 100 €/ora (campo a 7).

 

 

 

Vendetta servita: Borgosesia schiantato 2-0 al De Paoli

Vendetta servita: Borgosesia schiantato 2-0 al De Paoli

Chieri-Borgosesia 2-0

Grande vittoria degli azzurri, che schiantano un Borgosesia ostico grazie alle reti di Foglia e di D’Iglio. Partita difficile, giocata su un campo non in perfette condizioni che ha ostacolato per larga parte la manovra di gioco del Chieri, che però è riuscito a mettere a segno il secondo clean sheet consecutivo in casa.

Ospiti che partono meglio, al 5’ infatti Procaccio salta l’uomo e conclude di poco a lato. Ma qui iniziano e finiscono le occasioni per il Borgosesia, perché il lavoro di Venturello, Benedetto, Pautassi e Pavan non permetterà più agli attaccanti avversari di avvicinarsi a Benini.

Al 17’ ecco il primo gol degli azzurri, che arriva nel momento in cui il controllo della palla, pur senza conclude, lo aveva il Borgosesia. Azione sviluppata a sinistra, Gasparri supera il marcatore, cross in mezzo dove Foglia entra in porta con la palla, siglando il gol del vantaggio. Per il raddoppio bisogna attendere il 41’: Pavan sempre da sinistra riesce a mettere in mezzo un pallone sporco su cui D’Iglio fa la giocata del match: stop e conclusione di prima intenzione che si insacca alle spalle di un incolpevole Libertazzi.

Nel secondo tempo Foglia ha subito l’occasione per raddoppiare il proprio bottino personale, ma la sua conclusione è debole. Ci prova anche due volte Benedetto, prima con un destro al volo e poi di testa, ma la sfortuna gli impedisce di ripetersi dopo il gol segnato nell’ultima partita casalinga contro la Caronnese. Anche Piraccini grazia il Borgosesia al 34’, dopo essersi girato al limite dell’area la sua conclusione termina a lato di poco.

Numeri impressionanti quelli degli azzurri che hanno perso l’ultima partita proprio all’andata contro il Borgosesia in un match molto discusso.

CHIERI: Benini, Venturello (34’ st Vernero), Pavan, Campagna (45’ st Bellanca), Pautassi, Benedetto, Della Valle, D’Iglio, Piraccini (36’ st Ciappellano), Foglia (36’ st Sarao), Gasparri (30’ st Merkaj). A disp.: Zamariola, De Simone, Vergnano, Tettamanti. All. Manzo.

Borgosesia: Libertazzi, Saltarelli, Cestagalli (20’ st Virga), Rebolini, Bonaccorsi, Dalmasso (34’ st Girardi), Ferrandino, Clausi (30’ st Tampellini), Vitali (15’ st Pagnotta), Procaccio, Orofino. A disp.: Mafezzoni, Wang, Iannacone, Beretta, Di Matteo. All. Didu.

Terna: Russo di Torre Annunzia con Ruoco di Ercolano e Torri di Como.

Reti: 15’ pt Foglia, 41’ pt D’Iglio.